Dott.ssa Raffaella Varriale, Biologa Nutrizionista
Telefono +39.333.7993810

Quante volte avete sentito  dire : Mangia il pesce azzurro perché fa bene !!!.

Ma perché in realtà fa tanto bene mangiare il pesce azzurro ??

Uno dei motivi perché fa tanto bene mangiare pesce e soprattutto  di buona qualità è per la presenza di acidi  grassi detti essenziali ( perché  noi non riusciamo a sintetizzarli)  quali omega 3 e omega 6 .

Vediamoli nel dettaglio .

Il capostipite degli omega 3 e detto AlA ( acido  alfa-linoleico) ma le sue forma biologicamente attive sono l’EPA (acido eicosapentaenoico) e il DHA (acido docosaesaenoico) – che sono gli Omega-3 attivi responsabili dei benefici associati a questi acidi grassi.

Ma queste piccole molecole cosi importanti dove le troviamo ??

Alimenti ricchi di Omega-3

Gli alimenti maggiormente ricchi di omega 3 Attivi sono i pesci soprattutto quelli di mari del nord come: Salmone, Tonno O Pesce Spada ma anche i nostri pesci del mediterraneo non scherzano anzi , pesci come, alici, acciughe pesce bandiera o spatola, cefalo, spigola ne sono ricchi  e per questo vengono consigliati nell’alimentazione .

Gli omega 3 li ritroviamo anche nei vegetali ma in questo caso nella forma non Attivi quindi per svolgere la sua azione benefica deve essere convertito quindi in questo caso i tempi di azione sono un po’ più lunghi .

Li ritroviamo nelle noci, mandorle i semi di lino e l’olio di semi di lino, l’olio di colza, la soia, l’olio di soia, i semi di chia e le verdure a foglia verde.

Ma che caratteristiche hanno e perché fanno cosi bene ?

Tra i vari benefici il più importante è di tipo strutturale poiché si inseriscono  fra i fosfolipidi  delle membrana cellulari rendendole più fluide, ma non finisce qui . Studi hanno dimostrato la loro importanza fin dalla gestazione quando aiutano al corretto sviluppo del sistema cardiovascolare, visivo  e del sistema nervoso del nascituro. inoltre,  Fra tutti i possibili benefici degli Omega-3 più studiati, i più noti riguardano il cuore.

Gli Omega 3  aiutano  ad abbassare i livelli di trigliceridi  nel sangue favorendo la sintesi del colesterolo buono  e  rendono migliore la fluidità del sangue evitando la sintesi di coaguli in questo modo  riducendo  la possibiltà di avere gravi rischi cardiovascolari come ictus o infarti

Ora vi starete chiedendo  ma gli Omega  3 aiutano a dimagrire ?

Si !!

Analizzando  studi fatti sui topi si è osservato che un aumento giornaliero di omega 3 favorisce la riduzione del peso corporeo e una diminuzione di grasso addominale. Inoltre, è’ stato scoperto che i benefici osservati sono associati alla modificazione dell’espressione di alcuni geni che favoriscono l’ossidazione dei grassi nei seguenti organi, tessuti e apparati:

  • tessuto adiposo
  • fegato
  • cuore
  • intestino
  • muscoli scheletrici

Accanto a questo effetto, un altro beneficio degli Omega-3 sembra essere la promozione dell’aumento della massa magra.

Una delle ipotesi formulate è che assumere di 1,9-5 grammi al giorno di Omega-3 aumenti la vasodilatazione, ovvero il flusso del sangue nei muscoli durante l’esercizio.

Di conseguenza i muscoli utilizzerebbero più nutrienti, rendendoli meno disponibili per la produzione del grasso e il suo accumulo nel tessuto adiposo.

Quindi , Il consumo di questi grassi rappresenta i una strategia vincente  al dimagrimento  solo se abbinati ad una giusta dieta ipocalorica e all’attività fisica.

 

 

 

 

 

ti posso aiutare?